Tag: blog Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • Informagiovani Senigallia 16:44 il 2 March 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: blog, didattica, formazione, gallerie, , , racconti, , ubuntu, valutazione, , wubi   

    Secondo appuntamento con la formazione su blog e social network 

    Abbiamo ripreso qui su cosa fare con un blog, che uso se ne può fare con la didattica, ad esempio le cose che avevo preparato sono descritte bene qui.

    Abbiamo detto fin dall’inizio che fare formazione significa partecipare attivamente, quindi collaborare e condividere, poi bisogna non perdere quello che stiamo imparando insieme, per cui il prossimo passo sarà quello di condividere una piattaforma, un pò quello che stiamo facendo adesso con senigallia 2.0.

    Il senso è infatti quello di migliorare la comunicazione delle buone prassi della scuola, quello che si fa con i progetti di lettura, di teatro, di scrittura ecc.

    Imparare a condividere per accrescere e sviluppare nuove idee e progetti.

    (Leggi il resto…)

    Annunci
     
  • Informagiovani Senigallia 18:17 il 23 February 2010 Permalink | Rispondi
    Etichette: blog, , post,   

    Inizia la formazione su blog e social network 

    cartellone

    Oggi iniziamo la formazione su blog e social network, stiamo cominciando a lavorare sulla redazione di un post, intanto proviamo ad inserire il link a un sito in questo caso al progetto Niente da Capire.

    Niente da capire è un blo g su piattaforma wordpress, racconta quello che succede durante la realizzazione della rassegna e dei gruppi di discussione con le classi delle scuole secondarie di secondo grado.

    Nei tag possiamo inserire le parole chiavi che identificano il nostro articolo.La categoria servirà a raggruppare e classificare tutti i post che trattano quell’argomento. 

    Qui abbiamo inserito un video:

     
  • Informagiovani Senigallia 19:35 il 28 April 2009 Permalink | Rispondi
    Etichette: blog, , forum, , ,   

    Live Blogging sulla comunicazione on line 

    Pochi ma buoni come sempre, introduce Andrea Garbin e dà la parola al Dott. Paolo Mirti responsabile della comunicazione del Comune di Senigallia.

    Accenna il Dott. Mirti al fatto che l’Italia è all’ultimo posto nelle amministrazioni che offrono strumenti per la partecipazione.

    Illustra i cambiamenti del sito comunale e sottolinea l’apporto dato dai blogger locali su alcuni suggerimenti come la diretta del Consiglio Comunale.

    Maria Pettinari

    Maria Pettinari

    Maria cita Rodotà chiarendo che non ci vogliono computer per tutti ma opportunità di alfabetizzazione per tutti i cittadini, cita l’esempio del Sindaco di San Francisco che ha creato un twitter personalizzato, che infroma i cittadini dei processi dell’Amministrazione.

    Lorenzo Campanelli ricorda i cambiamenti apportati al sito comunale.

    Marco Scaloni che ha sollecitato l’amministrazione alla diretta we del Consiglio Comunale, dice che sarebbe importante mettere anche a disposizione dei cittadini i documenti che sono in discussione nelle sedute del consiglio.

    Alessandra in un intervento segnala La necessità di una alfabetizzazione politica a cui si accompagna alla necessità di alfabetizzazione informatica.

    E’ importante fare marketing del sito comunale, fondare dei social network locali.

    Giannini chiede rispetto alla posta del Sindaco la possibilità di poter dare la risposta sui blog, l’idea di creare un dibattito e non di avere risposte secche.

    Lorenzo Campanelli sottolinea le diverse scelte dell’Amministrazione su strumenti come i forum.

    Marco Scaloni parla di rassegna stampa anche per i blog.

    Paolo Mirti raccoglie alcuni spunti e parla di una giornata per offrire a tutti i cittadini una idea di cosa fare con la rete, condivisa con i blogger locali.

    Sottolinea che la rubrica scrivi al Sindaco ha la funzione proprio di rendere più vicina l’Amministrazione al cittadino, ma è diventata già un procedimento amministrativo estremamente complesso, dal punto di vista istruttorio.

    Antonio chiede se il forum sulla mobilità ha avuto un riscontro effettivo e Lorenzo Campanelli descrive le modalità e segnala che il 30% delle proposte sono state accolte.

    Sottolinea come il 70% ha comunque avuto la possibilità di comprendere l’esigenze della comunità.

    Alessandra chiede alcuni dati sulle domande fatte dai cittadini e dell’accesso al sito, Lorenzo parla di circa 6o richieste al mese con punte di 80.

    Giannini chiede se si possono postare foto sulle lettere al sindaco.

    Daniela sottolinea la difficolta attuale per lo stile grafico ormai datato, che potrà essere rivisto più avanti.

    Alessandra sottolinea la necessità della sua azienda di adeguare la struttura dell’azienda alle nuove sfide della comunicazione.

    Anche l’Amministrazione Comunale paga la velocità della rete con l’adeguamento della struttura.

    Viene discussa la possibilità di tradurre in altre lingue il sito turistico.

    Marco Scaloni parla della possibilità di realizzare conferenze stampa via web.

    Accenna anche alla possibilità dell’anagrafe dei politici in rete.

     
  • Informagiovani Senigallia 10:10 il 25 March 2009 Permalink | Rispondi
    Etichette: blog, , , , , , Tommaso Sorchiotti,   

    27 e 28 marzo due appuntamenti con senigallia 2.0: Luca Conti, Carlo Infante e Tommaso Sorchiotti 

    Senigallia 2.0 gli incontriFine settimana su senigallia 2.0, con il primo incontro venerdì 27 ore 21 solita sala delle conferenze entrata da Via Perilli 8, nella biblioteca comunale, sede dell’Informagiovani&mediateca.

    I segreti della Comunicazione on line raccontati da Luca Conti, Carlo Infante e Tommaso Sorchiotti.

    Il secondo incontro sabato mattina 28 marzo  dalla 9 alle 12 è una specie di laboratorio con Carlo Infante, aperto a tutti gli attori di eventi culturali e sociali del territorio, è l’idea di scoprire come le nuove tecnologie possono aiutarci a mappare il territorio e riconoscere i luoghi dell’aggregazione culturale e sociale. E’ la possibilità di  incontrarsi e scoprirsi, avere voglia di comunicare, collaborare e condividere.

    Quindi è probabilmente una cosa che TI riguarda, molto di più di quello che pensi.

     
  • Informagiovani Senigallia 06:44 il 27 February 2009 Permalink | Rispondi
    Etichette: blog, bloggers, , , ,   

    5 marzo ore 21 start di Senigallia 2.0: bloggers nella rete 

    Web e dintorni tra il Misa e il resto del mondo, come cambia l’approccio al lavoro, all’informazione, alla partecipazione alla vita della città.

    Quelli che scrivono e quelli che bloggano, quelli che usano il web per parlarsi nel giro di pochi chilometri e non si erano mai conosciuti di persona.

    manifestazione-internet1Quelli che sono convinti che internet sia il diavolo, perché non sanno come diavolo si fa e sotto sotto vorrebbero saperne di più, ma si vergognano un po’.

    Quelli che i nostri figli sanno navigare e noi facciamo fatica anche a usare il telefonino, ma sono preoccupati che la rete possa rompersi e farli cadere.

    Quelli che il digital divide non l’hanno ancora comprato e non sanno nemmeno che ce l’hanno già in casa.

    Quelli che sono clandestini anche in rete, quelli che sono immigrati al web 2.0, quelli che commentano anche i loro commenti.

    Quelli che sono nonni multimediali a livello virtuale con figli digitali e nipoti cibernetici.

    Quelli che non trovano lavoro ma sono occupati a cercare lavoro in internet.

    Giovedì 5 marzo parte Senigallia 2.0 con un racconto corale di bloggers senigalliesi e dintorni, alcuni sono presenti nel manifesto, gli altri li attendiamo la sera stessa di questo evento, si sentano invitati anche senza un invito formale.

    Prima ancora il 3 marzo avremo la conferenza stampa alle 15 presso la sala conferenze della mediateca biblioteca di Senigallia.

    Intanto ringrazio i bloggers che in questa prima fase hanno concertato questo percorso: Marco Scaloni, Valeria Bellagamba, Tommaso Sorchiotti, Luca Conti, Giuseppe D’Emilio, Anna Torcoletti, Malih Mohamed, Alberto Di Capua.

    Come si suol dire senza di loro tutto questo sarebbe stato forse possibile ma sicuramente diverso e molto meno partecipato.

     
  • Informagiovani Senigallia 15:05 il 20 February 2009 Permalink | Rispondi
    Etichette: blog, , itc, ,   

    Senigallia 2.0 parte il 5 marzo 2009 

    Se siete già capitati qui perchè avete sentito qualcosa, dovete aspettare solo ancora un pò stiamo per arrivare, anzi per partire.

    Senigallia 2.0 parte il 5 marzo 2009, stay tune.

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla