Tag: prococo Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • Informagiovani Senigallia 17:47 il 13 February 2014 Permalink | Rispondi
    Etichette: cercare lavoro, cicconi massi, laboratori digitali, prococo, video tutorial   

    Al via i laboratori digitali con il video tutorial sul lavoro 

    Dopo il corso Linux all’interno del progetto Pro.Co.Co. – Azione 2 – stiamo attivando anche i laboratori digitali, nel dettaglio:

    • Realizzazione di un Video Tutorial “Come muoversi per trovare lavoro nel territorio”
    • Laboratorio digitale su Linkedin
    • Laboratorio digitale su Video Curriculum
    • Laboratorio digitale sui Servizi di mobilità per lavoro (App per smarthphone, tablet, ecc.)

    E’ possibile iscriversi indistintamente ad ognuno dei laboratori.

    Il primo laboratorio – Realizzazione di un Video Tutorial “Come muoversi per trovare lavoro nel territorio”– vedrà la supervisione di Lorenzo Cicconi Massi, regista locale. Tutti i giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni avranno l’opportunità di attivarsi e creare, con il regista, il video tutorial che verrà poi pubblicato on line sul sito dell’Informagiovani.

    Il corso partirà il 24 febbraio.

    Per informazioni e iscrizioni:
    Informagiovani
    800 211212 informagiovani@comune.senigallia.an.it
    http://www.informagiovani-senigallia.it

    Lorenzo-Cicconi-Massi-213x300

     

    Annunci
     
  • Informagiovani Senigallia 14:39 il 29 November 2013 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , PNV, prococo, raee, trashware, wiildos   

    Rigenerare e donare pc, contrastare il digital divide e salvaguardare l’ambiente. 

    In settimana si sono svolti due incontri con Massimilano De Cinque dell’associazione Progetto NUOVA VITA di Olgiate Olona (VA).  L’associazione Progetto Nuova Vita, si pone come obiettivo quello di rigenerare pc obsoleti attraverso software open-source e donare questi pc a persone che ne hanno necessità (bambini, anziani, scuole, asili, associazioni). Questo consente di contrastare il digital divide e salvaguardare l’ambiente. Ogni pc smaltito ha un costo energetico molto alto, questo è uno dei motivi per cui spesso, troppo spesso, i pc finiscono delle discariche a cielo aperto dei paesi del terzo mondo (circa i due terzi degli apparecchi elettronici che vengono buttati ogni anno) causando un vero e proprio danno ambientale, si parla di oltre 50 milioni di tonnellate di raee prodotti ogni anno.

     Il protocollo PNV è già stato applicato lo scorso anno durante il laboratorio di recupero all’Istituto Tecnico Corinaldesi all’interno del progetto Social Trashware. 419713_571160246245937_1712948721_n

    Tantissimi sono stati gli spunti emersi in queste due giornate: riflettere sul valore degli oggetti prima di acquistarli e prima di smaltirli, pensando alle conseguenze globali sull’ambiente e sulla nostra salute. Esiste la possibilità di sviluppare delle competenze che potrebbero essere spendibili anche in campo lavorativo o che ci potrebbero portare ad avviare un’attività. Si è parlato del fatto che si ricava una maggiore quantità di oro da rifiuti RAEE che dal materiale aurifero, esistono cooperative sociali che offrono la possibilità di lavoro a soggetti svantaggiati proprio per separare i materiali preziosi presenti nei vecchi computer. Altro messaggio fondamentale è la condivisione: programmi open source,  formazione, donazione dei computer rigenerati. Contrastare quindi il digital divide, cioè dare la possibilità a tutti di accedere agli strumenti informatici. Tra i vari usi, i computer rigenerati possono essere donati alle scuole che avranno l’obbligo del registro informatico, in una scuola media è stato realizzato un concorso per la realizzazione di puntatori laser per lavagne interattive wiildos con computer  rigenerati con un notevole risparmio economico.

    Ora rivolgiamo un appello a privati ed aziende per la settimana “Dona il tuo computer” dal 9 al 13 dicembre inizia anche a Senigallia, Corinaldo e Ostra la raccolta di vecchi computer che saranno poi rigenerati.

    Per informazioni contatta l’informagiovani al numero verde gratuito  800211212

    Materiale scaricabile gratuitamente:
    Vademecum per il Software Libero
    Dossier scuola Liberi di imparare

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla